Il Karate e i bambini

Il Karate e i bambini

Il Karate e i bambini

Il Karate e i bambini

Il Karate-Do offre al giovane praticante l’opportunità di raggiungere un armonico equilibrio tra corpo e mente; in esso ritroviamo infatti tutte le componenti psicomotorie essenziali.

La grande ricchezza del bagaglio tecnico comprende, oltre alla razionale ginnastica preparatoria, esercizi individuali e a coppie.

I primi insegnano al bambino come sfruttare al meglio le potenzialità del proprio corpo e gli permettono di acquisire fiducia in se stesso grazie al continuo superamento di quelli che considerava limiti invalicabili.

Con i secondi il bambino impara a gestire i rapporti interpersonali, a riconoscere nel compagno una persona a lui uguale e diversa, a creare con una combinazione di solidarietà e collaborazione un clima di amicizia e profondo rispetto.

Con il passare del tempo la mentalità acquisita durante le sedute di allenamento viene fortemente interiorizzata fino a diventare regola di vita.

È facile quindi comprendere come i valori enfatizzati nella pratica di questa disciplina possano essere sfruttati in ogni momento della propria vita per affrontare lo studio, i rapporti interpersonali e ogni tipo di ostacolo con la serenità che deriva dalla fiducia nei propri mezzi e con il rispetto per se stessi e per gli altri sicuro indice di una profonda maturità interiore.

I vantaggi della pratica … in pillole

Miglioramento dell’attenzione

Nello studio del Karate i bambini imparano a focalizzare l’attenzione, sono stimolati nella pratica con istruzioni verbali, visive e cinestetiche. Queste abilità vengono interiorizzate e diventano vantaggi utilizzabili nella vita di tutti i giorni: dallo studio alle relazioni sociali. Spesso i genitori dei bambini che praticano arti marziali notano anche un miglioramento nel rendimento scolastico.

Miglioramento dell’autocontrollo

Il programma di studio del karate porta il bambino ad acquisire l’abilità di controllare il proprio corpo e le proprie azioni. Questo profondo processo di autoconoscenza, unito all’enfasi posta sugli aspetti etici e morali dell’Arte, aiuta il bambino anche a gestire in modo naturale il linguaggio e il tono della propria voce.

Miglioramento della fiducia in se stessi

Per alcuni bambini l’autostima e la fiducia in se stessi non sono qualità così scontate. Attraverso la pratica del Karate il bambino apprende come superare ogni volta, con la dovuta gradualità, quelli che considerava limiti invalicabili, con ciò accrescendo la sensazione di fiducia nei propri mezzi.

Miglioramento della coordinazione motoria

Il Karate è una disciplina “sfidante” per tutto il corpo. Il bambino è stimolato nello sviluppo della forza, della coordinazione, della flessibilità, dell’equilibrio e dell’agilità.

Divertimento!

Le lezioni per i bambini, in un ambiente sereno e sicuro, sono eccitanti e divertenti. Il Karate ha un programma di studio incredibilmente vasto e questo lo rende stimolante anche per i più piccoli!

I diritti del bambino nello Sport

Karate bambini a Cesena

Corsi di Karate per bambini a Cesena

ONU – Commissione Tempo Libero – Ginevra 1992

  1. Diritto di divertirsi e di giocare come un bambino
  2. Diritto di vivere lo sport
  3. Diritto di beneficiare di un ambiente sano
  4. Diritto di essere trattato con dignità
  5. Diritto di essere allenato e circondato da persone qualificate
  6. Diritto di seguire allenamenti adeguati ai propri ritmi
  7. Diritto di misurarsi con giovani che abbiano la stessa probabilità di successo
  8. Diritto di partecipare a manifestazioni adeguate e gioiose
  9. Diritto di praticare in condizioni di massima sicurezza e serenità
  10. Diritto di avere tempi di riposo
  11. DIRITTO DI NON ESSERE UN CAMPIONE
TORNA SU